Cosa fa il cervello mentre leggiamo

23082011A pensarci sembra incredibile: segni neri su bianco, che chiamiamo lettere, ci permettono di vivere mondi incredibili. La lettura è un mistero non ancora del tutto svelato che soltanto da qualche anno la scienza comprende, almeno in parte.

I romanzi attivano il cervello

Una cosa è certa: leggere fa sempre e solo bene. Lo ha dimostrato recentemente Maryanne Wolf, neurologa statunitense, autrice di Proust e il calamaro. Storia e scienza del cervello che legge (Vita e Pensiero). Secondo la studiosa la lettura che fa meglio al cervello è di gran lunga quella dei romanzi, più complessa e che quindi tiene attivo il maggior numero di aree cerebrali. In questo tipo di letture il lettore è portato a produrre inferenze e ipotesi a partire da ciò che legge, a immaginarsi situazioni e scene e a integrare le conoscenze che acquisisce con quelle che già possiede. In particolare questo è valido per il lettore adulto, che a differenza dei bambini che hanno imparato a leggere da poco dedica poco tempo, durante la lettura, a decifrare le lettere e molto di più a elaborare interpretazioni di ciò che legge, lasciandosi il tempo di provare emozioni connesse alla storia narrata.

Leggere, quasi una medicina

Conferma questi benefici della lettura di storie avvincenti anche la ricerca pubblicata alcuni anni fa su Science nata dalla collaborazione fra scienziati francesi, belgi, portoghesi e brasiliani guidati da Stanislas Dehaene (autore tra l’altro del recente I neuroni della lettura, Cortina) dell’Institut National de la Santé et de la Recherche Médicale di Gif-sur-Yvette, in Francia. I neurologi si sono posti come obiettivo di scoprire se l’alfabetizzazione migliora le funzioni cerebrali. La risposta, naturalmente, è stata positiva: «L’alfabetizzazione, che sia acquisita durante l’infanzia o in età adulta, migliora le risposte cerebrali almeno in tre modi diversi», hanno scritto gli autori.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...